[RECENSIONE] Basilisk

14803082_1848082815421449_2042732286_o
Ed ecco a voi… la recensionne di Basilisk!!!
L’anime del 2005 è tratto da un manga uscito nei due anni precedenti, il manga è edito in Italia ed è possibile trovare l’anime sottotitolato su VVVID.

La trama è piuttosto semplice: siamo in epoca Tokugawa, per decidere a quale dei suoi due eredi vada lo shogunato alla sua morte, lo Shogun decide di far combattere due clan nemici, gli Iga e i Koga, a ogni clan corrisponderà dunque un erede, che si dovranno eliminare a vicenda.
In mezzo a tutto ciò emergono le varie vicende dei personaggi in particolare quella di due sfortunati innamorati, Oboro del clan Iga e Gennosuke dei Koga che si ritrovano nemici.

Ho apprezzato molto la versione animata di questo titolo, e ho deciso quindi di fare una lista dei punti a favore (e anche degli aspetti a sfavore):

  • la storia, piuttosto semplice e lineare, ha secondo me la possibilità di coinvolgere una buona fetta di pubblico; infatti anche se apparentemente rivolta più a uno maschile, lo sfortunato amore fra i protagonisti alza molto il livello emotivo e cattura gli amanti del romanticismo;
  • i personaggi, sono tutti ben caratterizzati, molti di loro si conquistano facilmente la simpatia e/o l’interesse dello spettatore;
  • nella storia non si finisce quasi mai per tifare più per un clan che per l’altro, non ci sono i cattivi, o se ci sono, sono coloro che muovono le fila e che hanno portato queste due famiglie alla rovina; i rappresentanti dei due gruppi, anche quando crudeli e spietati, hanno comportamenti molto umani, lottano per quello in cui credono, amano, si vendicano, cercano di proteggere a tutti i costi ciò che ritengono caro;
  • sempre a proposito dei personaggi una piccola pecca: pur essendo appunto ben caratterizzati mancano di una vera analisi psicologica o piuttosto di una crescita, a parte forse i due protagonisti, cosa comunque giustificata dal fatto che non ci sia il tempo effettivo per viaggioni vari, infatti:
  • l’azione è serratissima, non concede un attimo di respiro, non arriva mai ad un punto morto, lasciando sempre col fiato sospeso;
  • i disegni, seppur non del mio genere, sono piuttosto curati, dai ninja più mostruosi, alle donne disegnate con tratto delicato e sensuale;
  • SPOILER in ultimo mi ha positivamente sorpreso la simmetria dell’opera, che, concludendosi allo stesso modo in cui è iniziata, assume peso tragico (ho pianto per mezz’ora dopo averlo visto).

anime-basilisk.jpgA Basilisk va dunque un meritato 8 per l’ottimo intrattenimento e i sentimenti che mi ha lasciato.

Spero di essere riuscita a trasmettere il peso di quest’opera, che stringe il cuore sempre più man mano che si va avanti, man mano che i protagonisti vengono condotti verso un’inesorabile finale.
-Cat 

Voi cosa ne pensate? Lo avete visto? Lo vedrete? Siete d’accordo con quello che pensiamo? Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti o con l’hashtag #chiedimicosanepenso
#recensione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...